Mirko Lalli

L’INTERVENTO

From “Visit” to “Be”
Proviamo a capire quali sono le tendenze che stanno modificando il mondo del turismo, partendo dalla più grande rivoluzione inaspettatamente figlia della tecnologia: la (ri)scoperta dell’autenticità del viaggio e la ricerca dell’identità delle destinazioni.

Il mondo del viaggio è quello che per primo è stato rivoluzionato da internet e dal digitale e le opportunità che si aprono sono davvero formidabili. Come spesso succede però il gap più profondo da colmare non è di natura tecnologica, ma culturale.

Dal punto di vista dei viaggiatori, internet semplifica la scelta, amplia le possibilità, permette di cogliere le offerte migliori e personalizzare il viaggio; dal punto di vista degli operatori turistici il digitale sta diventando il primo canale di vendita, i principale strumento di comunicazione, permette di personalizzare l’offerta, ottimizzare la gestione e conoscere meglio i propri clienti e il mercato. Dal punto di vista di entrambi la dimensione della relazione, della conoscenza, della scoperta e della crescita è però il vero valore aggiunto di questa nuova dimensione umanistica indotta dalla tecnologia.

L’Italia ha sia il DNA perfetto per questo nuovo scenario sia tutti gli ingredienti a disposizione. Allora perché non riusciamo a coglierne pianamente i frutti?

 

CHI E’ MIRKO LALLI

“Mi occupo di comunicazione digitale, marketing, tecnologia, internet, startup e soprattutto turismo e big data. Il tutto mixato in ordine casuale e con percentuali differenti in base ai momenti.”
Mirko Lalli è founder e CEO di Travel Appeal, startup incubata da H­Farm nata per portare innovazione digitale nel settore Travel. Da 15 anni nel settore del marketing e della comunicazione digitale come consulente e formatore. E’ stato Direttore della Comunicazione Corporate di Clouditalia SpA e prima Direttore Marketing e Comunicazione di Fondazione Sistema Toscana, dove ha ideato e coordinato i progetti “ToscanaLab” e “Internet Bene Comune”; ha contribuito alla campagna di marketing e promozione della Regione Toscana “Voglio Vivere Così” (la prima campagna di social media marketing in ambito travel), per la quale ha ideato la Digital Strategy coordinando anche le attività di web­marketing e i lavori del “Socialmedia Team”.

Consulente e formatore in comunicazione digitale è docente del Master in Comunicazione d’Impresa dell’Università di Siena e del Master in Social Media Marketing dell’Università IULM di Milano di cui è anche membro del Comitato Scientifico.

Ha fatto parte del Comitato Innovazione Turismo del Ministero del Turismo e fin dalla prima edizione ha collaborato all’ideazione e alla realizzazione di BTO ­ Buy Tourism Online, evento di riferimento per il settore Travel; fa parte del Comitato Tecnico Scientifico di BTO Educational.

Il 20 novembre è stato nominato Digital Champion italiano per il Turismo.